test banner

3a Serie Speciale – Regioni n. 49 del 29-12-2018

LEGGE PROVINCIALE 11 luglio 2018, n. 9  

REGIONE TRENTINO-ALTO ADIGE (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) LEGGE PROVINCIALE 11 luglio 2018, n. 9   Attuazione dell'articolo 16 della direttiva 92/43/CEE del Consiglio, del 21 maggio 1992, relativa alla conservazione degli habitat naturali e seminaturali e della flora e della fauna selvatiche: tutela del sistema alpicolturale. (GU 3a Serie Speciale - Regioni n.49 del 29-12-2018

(Pubblicata nel Supplemento n. 4 al Bollettino Ufficiale della
Regione Trentino-Alto Adige n. 28/I-II del 12 luglio 2018)

IL CONSIGLIO PROVINCIALE

ha approvato

IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA

promulga

la seguente legge:
Art. 1
Misure di prevenzione e d'intervento concernenti i grandi carnivori
ai fini della tutela del sistema alpicolturale provinciale
1. Al fine di conservare il sistema alpicolturale del territorio
montano provinciale il Presidente della Provincia, per proteggere le
caratteristiche fauna e flora selvatiche e conservare gli habitat
naturali, per prevenire danni gravi, specificatamente alle colture,
all'allevamento, ai boschi, al patrimonio ittico, alle acque e ad
altre forme di proprieta', per garantire l'interesse della sanita' e
della sicurezza pubblica o per altri motivi imperativi di rilevante
interesse pubblico, inclusi motivi di natura sociale o economica e
motivi tali da comportare conseguenze positive di primaria importanza
per l'ambiente, puo', acquisito, il parere dell'Istituto superiore
per la protezione e la ricerca ambientale, limitatamente alla specie
Ursus arctos e Canis lupus, autorizzare il prelievo, la cattura o
l'uccisione, a condizione che non esista un'altra soluzione valida e
che il prelievo non pregiudichi il mantenimento in uno stato di
conservazione soddisfacente della popolazione della specie
interessata nella sua area di ripartizione naturale. La Giunta
provinciale informa con tempestivita' il Consiglio provinciale in
merito alle misure assunte. La Provincia autonoma di Trento assicura
le informazioni necessarie all'adempimento degli obblighi di
comunicazione dello Stato alla Commissione europea.
2. La Provincia informa tempestivamente i comuni e le comunita' sul
cui territorio si registrino situazioni critiche determinate dalle
specie indicate al comma 1.
La presente legge sara' pubblicata nel Bollettino ufficiale della
Regione. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla
osservare come legge della Provincia.
Trento, 11 luglio 2018

Il Presidente della Provincia: Rossi




 

 


Abbonati per consultare tutto l'archivio storico delle gazzette

Gazzetta No Problem

Visualizza Abbonamenti

Newsletter Rimani aggiornato

Inserisci la tua e-mail*

 *Accetta Termini & condizioni