test banner

5a Serie Speciale – Contratti Pubblici n. 151 del 27-12-2019

REGIONE TOSCANA - SOGGETTO AGGREGATOR

REGIONE TOSCANA - SOGGETTO AGGREGATORE (GU 5a Serie Speciale - Contratti Pubblici n.151 del 27-12-2019

Bando di gara SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1 Denominazione e indirizzi: Regione Toscana - Soggetto aggregatore, via di Novoli, 26 FIRENZE 50127 Italia Persona di contatto: Dr.ssa Simona Volterrani/Gestore sistema telematico: I-Faber SpA Divisione Pleiade mail: infopleiade@i-faber.com. Tel.: +39 0554384714/+39 0810084010. E-mail: soggetto.aggregatore@regione.toscana.it. Codice NUTS: ITI14. Indirizzi Internet: Indirizzo principale: https://www.regione.toscana.it Indirizzo del profilo di committente: http://www.regione.toscana.it/profilocommittente I.2 Appalto congiunto: L'appalto e' aggiudicato da una centrale di committenza I.3 Comunicazione: I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: https://start.e.toscana.it/rt-aggregatore/ Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato. I.4 Tipo di amministrazione aggiudicatrice Autorita' regionale o locale I.5 Principali settori di attivita': Servizi generali delle amministrazioni pubbliche. SEZIONE II OGGETTO II.1.1 Denominazione: Servizi e attivita' inerenti processi di gestione e sviluppo risorse umane. II.1.2 Codice CPV Principale 79414000. II.1.3 Tipo di appalto: Servizi. II.1.4 Breve descrizione: Convenzione, ai sensi dell'art. 26 l. 488/1999, per l'affidamento dei "Servizi e attivita' inerenti processi di gestione e sviluppo risorse umane" per il personale della Giunta Regionale, Enti e Agenzie regionali, nonche' Enti locali del territorio Toscano. II.1.5 Valore totale dell'appalto (IVA esclusa) euro 600.000,00. II.1.6 Informazioni relative ai lotti: Questo appalto e' suddiviso in lotti: no II.1.7 II.2 Descrizione II.2.3 Luogo di esecuzione. Codice NUTS: ITI14. II.2.4 Descrizione dell'appalto: L'appalto ha per oggetto l'affidamento dei "Servizi e attivita' inerenti processi di gestione e sviluppo risorse umane": 1. progettazione laboratoriali; 2. laboratorio formativo-senior; 3. laboratorio formativo-tutor; 4. Laboratorio di benchmark. II.2.5) Criteri di aggiudicazione: Il prezzo non e' il solo criterio di aggiudicazione e tutti i criteri sono indicati solo nei documenti di gara. II.2.7) Durata del contratto d'appalto in mesi: 36. Il contratto d'appalto e' oggetto di rinnovo: no. II.2.10) Informazioni sulle varianti. Sono autorizzate varianti: no. II.2.11) Informazioni relative alle opzioni. Opzioni: si'. Descrizione delle opzioni: Ai sensi dell'art. 106, comma 1, lett. a) del D.Lgs. 50/2016, Regione Toscana-Soggetto Aggregatore si riserva la facolta' di aumentare, qualora se ne manifesti la necessita', l'importo della Convenzione fino alla concorrenza del 20% del medesimo per un importo pari a Euro 120.000,00 oltre IVA nei termini di legge. Il valore massimo complessivo della Convenzione comprensivo di opzioni e' pari a € 720.000,00 Alla scadenza della convenzione, Regione Toscana - soggetto aggregatore potra' richiedere all'aggiudicatario la proroga della stessa per un periodo strettamente necessario all'individuazione del nuovo soggetto aggiudicatario II.2.13) Informazioni relative ai fondi dell'Unione Europea. L'appalto e' connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione Europea: si'. Fondo Sociale europeo - POR FSE 2014-2020- Asse D. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO. III.1) Condizioni di partecipazione. III.1.1) Elenco e breve descrizione delle condizioni: per le condizioni di partecipazione si rinvia all'art.7.1 del Disciplinare. III.1.3) Capacita' professionale e tecnica. Elenco e breve descrizione dei criteri di selezione: Criteri di selezione indicati nei documenti di gara. SEZIONE IV: PROCEDURA IV.1) Descrizione IV.1.1) Tipo di procedura: Procedura aperta. IV.1.8) Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP). L'appalto e' disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: Si'. IV.2) Informazioni di carattere amministrativo. IV.2.2) Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione Data: 14/02/2020 Ora locale: 16:00. IV.2.4) Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione: Italiano. IV.2.6) Periodo minimo durante il quale l'offerente e' vincolato alla propria offerta: 8 mesi (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte). IV.2.7) Modalita' di apertura delle offerte: Data: 17/02/2020 Ora locale: 09:30. Luogo: presso gli uffici della Regione Toscana-Giunta Regionale, in Firenze - Via di Novoli n. 26, III piano, palazzo A, stanza 334. Informazioni relative alle persone ammesse e alla procedura di apertura: Titolare o legale rappresentante del soggetto concorrente o persona munita di specifica delega. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI VI.1) Informazioni relative alla rinnovabilita'. Si tratta di un appalto rinnovabile: no. VI.3) Informazioni complementari: Il presente appalto non e' suddiviso in lotti per le ragioni espresse nel Disciplinare di gara, ai sensi dell'art. 51 del d.lgs. 50/2016. E' consentito il subappalto con le modalita' di cui all'art. 105 del d.lgs. 50/2016. Il concorrente, ai sensi dell'art. 76 del d.lgs. 50/2016, indica negli appositi spazi dei form on line, l'indirizzo di posta elettronica certificata o lo strumento analogo negli altri stati membri, come indicato all'art. 76, co. 3, del d.lgs. 50/2016. La Convenzione non contiene la clausola compromissoria. La procedura di gara e' svolta in modalita' telematica sul sito https://start.e.toscana.it/rt-aggregatore/. Tutta la documentazione richiesta e' prodotta in modalita' telematica sul suddetto sito e, ove richiesto, firmata digitalmente. Come disposto nel Disciplinare di gara, agli operatori e' richiesto di produrre: - garanzia provvisoria, ai sensi dell'art. 93 del d.lgs. n. 50/2016; - garanzia definitiva, ai sensi dell'art. 103 del d.lgs. n. 50/2016. Decreto di indizione della gara del 28/11/2019, n. 20707. Il responsabile unico procedimento e' la Dott.ssa Simona Volterrani. VI.4) Procedure di ricorso. VI.4.1) Organismo responsabile delle procedure di ricorso: Tribunale Amministrativo Regionale della Toscana, Via Ricasoli n. 40 Firenze, 50122 - Italia. VI.4.3) Procedure di ricorso. Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi: 30 gg. decorrenti dalla pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana. VI.5) Data di spedizione del presente avviso alla GUUE: 18/12/2019. La dirigente responsabile del contratto dott.ssa Simona Volterrani TX19BFD3019

 


Abbonati per consultare tutto l'archivio storico delle gazzette

Gazzetta No Problem

Visualizza Abbonamenti

Newsletter Rimani aggiornato

Inserisci la tua e-mail*

 *Accetta Termini & condizioni