test banner

Serie Generale n. 75 del 24-3-1961

LEGGE 28 febbraio 1961, n. 128 

Perequazione del trattamento e dello sviluppo di carriera degli insegnanti di lingue straniere provenienti dal vecchio ruolo del ginnasio.

LEGGE 28 febbraio 1961, n. 129 

Abrogazione del decreto luogotenenziale 23 ottobre 1944 n. 337, che istituisce un ruolo transitorio di bibliotecari aggregati e sistemazione del personale del ruolo stesso.

LEGGE 14 marzo 1961, n. 130 

Riconoscimento di diritti ai cittadini gia’ deportati ed internati dal nemico.

LEGGE 14 marzo 1961, n. 131 

Provvidenze a favore degli invalidi e delle famiglie dei caduti del cessato impero austro-ungarico.

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 6 febbraio 1961, n. 136 

Riconoscimento della personalita’ giuridica della Chiesa del SS.mo Salvatore, in Andria (Bari).

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 6 gennaio 1961, n. 133 

Erezione in ente morale della Cassa scolastica della Scuola statale di avviamento professionale a tipo industriale di Santo Stefano di Cadore (Belluno).

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 6 febbraio 1961, n. 134 

Riconoscimento della personalita’ giuridica della Chiesa parrocchiale di San Giorgio Martire, in Oriolo Calabro (Cosenza).

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 6 febbraio 1961, n. 135 

Riconoscimento della personalita’ giuridica della Casa di Procura, in Roma, della Congregazione delle “Terziarie Domenicane di Betania di Venlo”.

LEGGE 14 marzo 1961, n. 132 

Estensione delle norme sulla riversibilita’ delle pensioni, contenute nella legge 15 febbraio 1958, n. 46, alle vedove ed orfani di pensionati gia’ appartenenti all’Amministrazione austro-ungarica o all’ex Stato libero di Fiume.

 


Abbonati per consultare tutto l'archivio storico delle gazzette

Gazzetta No Problem

Visualizza Abbonamenti

Newsletter Rimani aggiornato

Inserisci la tua e-mail*

 *Accetta Termini & condizioni